Job Hospitality

Cerca Offro lavoro nel mondo del turismo.

LE OPPORTUNITA’: LAVORO OFFRESI

Il mondo di internet è pieno di proposte, inviti, offerte. È dunque lecito chiedersi come orientarsi e quali siano le garanzie di serietà di chi offre un lavoro.

Sono però da tenere in considerazione gli annunci che provengono dal mondo ristorativo alberghiero, dove per chi ha buona volontà, la professione può anche essere appresa sul campo. Pensate che queste professioni nacquero, nell’accezione moderna, all’indomani della Rivoluzione Francese, quando coloro che lavoravano per la nobiltà, si trovarono improvvisamente senza lavoro, ma con un grande patrimonio di conoscenze alle spalle.

 

Avevano imparato l’arte dell’accoglienza, le buone maniere a tavola, quelle che oggi chiamiamo galateo, la cucina ricercata e ancora il buon bere. La rivoluzione fece cadere molte teste, rotolate giù dai patiboli, liberando talenti e operosità. Chi si trovò senza un datore di lavoro, diventò manager di se stesso. Nacquero così i primi ristoranti e aprirono i primi hotel. Oggi i garzoni di cucina o di sala vengono chiamati commis ovvero commessi, impiegati che assolvono compiti da subordinati.

 

Dunque chi inizia e cerca lavoro nel mondo della ristorazione, senza una scuola alle spalle, partirà da questo primo gradino. Terminato il periodo di apprendistato sarà qualificato come un commis. Ancor oggi questo termine si utilizza all’interno delle gerarchie del personale alberghiero. Il commis di cucina è un ragazzo giovane che sta apprendendo le tecniche della cottura e della presentazione dei piatti, sotto la supervisione di uno chef e che probabilmente sogna di diventare un giorno, un grande chef stellato.

 

Il commis di sala è ugualmente un ragazzo giovane che sta apprendendo come si accoglie e serve un cliente e che sogna ugualmente di diventare un bravo maitre. Nella vita il successo arride non a chi ci prova, ma a chi non molla e, costi ciò che costi, continua ad andare avanti.

Il mondo dello spettacolo negli ultimi anni ha dato lustro ed evidenza a queste professioni che vedano chef di cucina esplorare ogni reparto dell’albergo senza escludere le camere degli ospiti.

 

Vi piace la trasmissione “4 hotel” dove lo chef Bruno Barbieri mette in competizione quattro albergatori della stessa zona per dimostrare la loro eccellenza? Per la durata della trasmissione si vive il sogno di entrare in un hotel, di esserne ospite per la cena, di usufruire dei suoi servizi più ricercati, risvegliandosi tra le lenzuola profumate di una elegantissima suite. Il mondo alberghiero apre le sue porte a molte carriere, molti snodi che portano a mille evoluzioni e tante soddisfazioni personali.  Forse anche per te questo è il momento migliore per interessarti a queste professioni, affidandoti ad un sito serio e professionale come questo.